ddefalco
Questo è un forum di discussione e non un sistema di messaggistica, in particolare con me.
Ciò vuol dire che ognuno che vi partecipa contribuisce alla discussione di un argomento (topic) cercando di risolvere i problemi che si pongono, con un intervento (post) che viene messo a disposizione di tutti: va pertanto inteso come un dibattito tra tutti nel quale gli interventi (e non le persone), hanno lo stesso peso.
Certamente non è una comunicazione ‘peer to peer’ con me (per fare questo esiste il ricevimento in stanza, l’email, la chat…) né tantomeno dev’essere un’esibizione del proprio sapere o non sapere (esame).

Pertanto bandiamo frasi del tipo “Ci scusiamo per eventuali errori”, “accettiamo consigli per eventuali correzioni”, peggio ancora “domanda per il professore”, …, e pensiamo sempre al “sodo”.
Concediamo alla forma, tutt’al più qualche volta, un saluto.
Domenico de Falco.

ddefalco

ING - IND 13 : DDEFALCO's Forum
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividere | 
 

 Spostamento virtuale di un sistema a partire da una certa posizione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ddefalco
Admin
avatar

Numero di messaggi : 171
Località : Napoli
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Domenico de Falco
Data d'iscrizione : 29.12.08

MessaggioTitolo: Spostamento virtuale di un sistema a partire da una certa posizione   Lun Dic 29, 2008 9:58 pm

Avete fatto caso al fatto che gli spostamenti virtuali di un sistema, a partire da una certa posizione, non sono, in generale, spostamenti possibili del sistema ?

  • Allora da cosa dipende che lo siano o meno ?
  • E lo spostamenti effettivo del sistema, a partire dalla stessa posizione, è uno spostamento possibile o virtuale ?
  • Qual' è la necessità di introdurre il concetto di spostamento virtuale ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giuseppe di lorenzo



Numero di messaggi : 3
NomeCognome : mattia ferro
Data d'iscrizione : 30.12.08

MessaggioTitolo: Re: Spostamento virtuale di un sistema a partire da una certa posizione   Ven Feb 06, 2009 7:38 pm

Salve
Gli spostamenti virtuali non sono in generale spost.possibili del sistema in quanto nell'equazione di vincolo c'è un termine che introduce la dipendenza del vincolo dal tempo. L'equazione di vincolo infatti rappresenta una superficie nello spazio di configurazione(sup. di vincolo) se c'è dipendenza dal tempo tale superficie si muove. Nel momento in cui non c'è tale dipendenza lo spostamento virtuale è uno spostamento possibile. Tale condizione si può realizzare congelando il vincolo, ovvero calcoliamo la differenza tra i due spost.possibili allo stesso istante di tempo t*.

grazie
giuseppe di lorenzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giuseppe di lorenzo



Numero di messaggi : 3
NomeCognome : mattia ferro
Data d'iscrizione : 30.12.08

MessaggioTitolo: Re: Spostamento virtuale di un sistema a partire da una certa posizione   Ven Feb 06, 2009 8:00 pm

Salve
Lo spostamento effettivo del sistema, a partire dalla stessa posizione, è uno spostamento possibile.

grazie
giuseppe di lorenzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giuseppe di lorenzo



Numero di messaggi : 3
NomeCognome : mattia ferro
Data d'iscrizione : 30.12.08

MessaggioTitolo: Necessità di introdurre il concetto di spostamento virtuale   Sab Feb 07, 2009 7:27 pm

Salve

Penso che sia necessario introdurre il concetto di spostamento virtuale perchè dalla sua definizione riusciamo a rendere il problema del moto Determinato. Ovvero quando scriviamo l'equazione del moto del sistema vincolato (x es. per un sist. di punti materiali) abbiamo 6n incognite scalari, 3n delle quali dovute alle componenti del vettore delle reazioni vincolari e 3n dovute all'accelerazione(X..); mentre il n-° di equazioni sono 3n+k. Quindi 6n>3n+k quindi il problema è indeterminato; poichè 6n-(3n+k)=3n-k=d affinchè il problema sia determinato occorre aggiungere altre d equazioni.
Facciamo quindi un'ipotesi sulla natura dei vincoli (vincoli lisci) per la quale diciamo che il lavoro compiuto dalle forze vincolari per ogni spostamento virtuale è nullo; Da qui ricaviamo 1 eq.scalare ma poichè lo spost.virtuale deve soddisfare l'eq.di vincolo ricaviamo da qui le restanti ''d'' equazioni che rendono il problema del moto determinato.

N.B lo spostamento virtuale in questo caso è un vettore a 3n componenti di queste d sono indipendenti e le restanti k le possiamo esprimere in termini delle ''d''.
''k'' rappresenta il n-° di equazioni di vincolo lin. indipendenti [rank(A)=k]
''A'' matrice dei vincoli.

grazie
giuseppe di lorenzo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 6
NomeCognome : Domenico de Falco
Data d'iscrizione : 29.12.08

MessaggioTitolo: Re: Spostamento virtuale di un sistema a partire da una certa posizione   Sab Feb 07, 2009 8:38 pm

Attenzione: la frase "Da qui ricaviamo 1 eq.scalare ma poichè lo spost.virtuale deve soddisfare l'eq.di vincolo ricaviamo da qui le restanti ''d'' equazioni che rendono il problema del moto determinato" non è chiara. Il modo per ricavare le d equazioni che mancano è un altro...
In ogni caso non ha senso ringraziare. Questo è solo un forum ed io, giusto per proporre una prima riflessione, ho introdotto un argomento di discussione su cui avreste dovuto confrontarvi... non solo poche ore prima dell'esame. Sono molto deluso ! Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://ddefalco.forumattivo.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Spostamento virtuale di un sistema a partire da una certa posizione   

Tornare in alto Andare in basso
 
Spostamento virtuale di un sistema a partire da una certa posizione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sistema Twin Spark.
» Che sistema operativo usate sul vistro smartphone primario?
» Fatica a partire
» Spesa virtuale
» Giro virtuale della Scozia forumistica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ddefalco :: CORSI :: Dinamica e Controllo di Sistemi Meccanici-
Andare verso: