ddefalco
Questo è un forum di discussione e non un sistema di messaggistica, in particolare con me.
Ciò vuol dire che ognuno che vi partecipa contribuisce alla discussione di un argomento (topic) cercando di risolvere i problemi che si pongono, con un intervento (post) che viene messo a disposizione di tutti: va pertanto inteso come un dibattito tra tutti nel quale gli interventi (e non le persone), hanno lo stesso peso.
Certamente non è una comunicazione ‘peer to peer’ con me (per fare questo esiste il ricevimento in stanza, l’email, la chat…) né tantomeno dev’essere un’esibizione del proprio sapere o non sapere (esame).

Pertanto bandiamo frasi del tipo “Ci scusiamo per eventuali errori”, “accettiamo consigli per eventuali correzioni”, peggio ancora “domanda per il professore”, …, e pensiamo sempre al “sodo”.
Concediamo alla forma, tutt’al più qualche volta, un saluto.
Domenico de Falco.

ddefalco

ING - IND 13 : DDEFALCO's Forum
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividere | 
 

 verifica meccanismo assegnato in aula

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
C.Claudio



Numero di messaggi : 10
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Claudio Cristiano
Data d'iscrizione : 21.03.11

MessaggioTitolo: verifica meccanismo assegnato in aula   Mer Mag 04, 2011 3:56 pm



Avendo verificato si tratti di un meccanismo, per assegnare univocamente l' insieme delle posizioni assunte dai vari elementi rigidi costituenti basta un solo parametro...
Io scelgo come parametro l' angolo formato dalla guida con l' orizzontale.. provate a scegliere un parametro diverso e rappresentiamo una nuova posizione ad un istante di tempo successivo !!!!! CLAUDIO CRISTIANO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ddefalco
Admin
avatar

Numero di messaggi : 171
Località : Napoli
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Domenico de Falco
Data d'iscrizione : 29.12.08

MessaggioTitolo: Re: verifica meccanismo assegnato in aula   Gio Mag 05, 2011 7:47 am

Bene, sta facendo un buon lavoro e me ne compiaccio.
Vediamo allora se riesce lei, o qualcun altro, a fare un diagramma di velocità del meccanismo assegnando la w = qp anche se non l'ho fatto in aula per il caso della coppia di tipo C2.
Potete comunque tenere conto dell'esercizio che trovate sul sito relativo al QRM (Meccanismo a rapido ritorno) in cui c'è proprio la spiegazione su come si ottiene il diagramma di velocità.
Faccia solo un po di attenzione alla rappresentazione delle coppie rotoidali in quel modo che sembtano invece ruote che rotolano su superfici (profili coniugati)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nicola.d.angelo91



Numero di messaggi : 28
Corso di appartenenza : Dinamica e Controllo dei Sistemi Meccanici
NomeCognome : Nicola D'Angelo
Data d'iscrizione : 28.03.11

MessaggioTitolo: Re: verifica meccanismo assegnato in aula   Gio Mag 05, 2011 10:49 am

Scelto l'angolo che l'elemento rigido AB forma con la terra come coordinata libera e assegnato w

A= Centro di rotazione per B
C=Centro di rotazione per B





|V1|=w*AB
|V2|=w*BC
Le lunghezze dei segmenti sono proporzionali alle distanze AB e BC (nel caso dell'esercizio ho supposto che tali distanze fossero uguali.

Nicola D'Angelo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: verifica meccanismo assegnato in aula   

Tornare in alto Andare in basso
 
verifica meccanismo assegnato in aula
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» meccanismo apertura bagagliaio/vano motore
» verifica serraggi
» Malfunzionamento meccanismo parabola destra.
» Dite che si può fare?
» Lista Problemi in 7 mesi: complimenti FIAT

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ddefalco :: CORSI :: Meccanica Applicata alle Macchine-
Andare verso: