ddefalco
Questo è un forum di discussione e non un sistema di messaggistica, in particolare con me.
Ciò vuol dire che ognuno che vi partecipa contribuisce alla discussione di un argomento (topic) cercando di risolvere i problemi che si pongono, con un intervento (post) che viene messo a disposizione di tutti: va pertanto inteso come un dibattito tra tutti nel quale gli interventi (e non le persone), hanno lo stesso peso.
Certamente non è una comunicazione ‘peer to peer’ con me (per fare questo esiste il ricevimento in stanza, l’email, la chat…) né tantomeno dev’essere un’esibizione del proprio sapere o non sapere (esame).

Pertanto bandiamo frasi del tipo “Ci scusiamo per eventuali errori”, “accettiamo consigli per eventuali correzioni”, peggio ancora “domanda per il professore”, …, e pensiamo sempre al “sodo”.
Concediamo alla forma, tutt’al più qualche volta, un saluto.
Domenico de Falco.

ddefalco

ING - IND 13 : DDEFALCO's Forum
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata

Condividere | 
 

 PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
pas182



Numero di messaggi : 4
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Pasquale Iodice
Data d'iscrizione : 22.03.11

MessaggioTitolo: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Giu 12, 2011 9:23 am



salve ragazzi!! questa è una prova d'esame dell'anno scorso ...sto cercando di risolverla...ecco quello che ho svolto fin ora...

13. un meccanismo è un sistema di corpi rigidi (detti elementi del meccanismo) in moto relativo l'uno rispetto all'altro che ha un solo grado di libertà una volta messo a terra uno degli elementi del meccanismo.

14.
Spero di non aver commesso errori, in caso contrario correggetemi...non riesco però a determinare le volocità dei punti P1 e P2...qualcuno di voi ha qualche idea'???
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nicola.d.angelo91



Numero di messaggi : 28
Corso di appartenenza : Dinamica e Controllo dei Sistemi Meccanici
NomeCognome : Nicola D'Angelo
Data d'iscrizione : 28.03.11

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Giu 12, 2011 2:45 pm



Prima cosa credo che il punto D debba essere posto più in basso rispetto al punto A e quindi la linea di collegamento tra i due punti debba essere obliqua.
Per quanto riguarda i punti P2 e P3: per calcolare la velocità del punto P3 consideriamo il corpo rigido 3 e quindi scriviamo la velocità del punto P3 in relazione della velocità del punto C e del punto D. Poichè il punto D ha velocità nulla il punto P3 dovrebbe avere la stessa velocità in modulo, direzione e verso del punto C.
Per quanto riguarda il punto P2 consideriamo il corpo rigido 2 ricaviamo la velocità intersecando la normale a C-P2 e la normale a B-P2.

La velocità assoluta del punto P2 è quindi ottenibile unendo il punto O=A=D con il punto P2.

Buona domenica a tutti.
Nicola D'Angelo



P.S. Non sn molto sicuro sul funzionamento del meccanismo....non risco a capire se nel punto P può considerarsi una coppia prismatica
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ddefalco
Admin
avatar

Numero di messaggi : 171
Località : Napoli
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Domenico de Falco
Data d'iscrizione : 29.12.08

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Lun Giu 13, 2011 10:26 pm

Ragazzi credo sia meglio qualche chiarimento...
cliccate qui
Saluti.


Ultima modifica di ddefalco il Ven Mag 11, 2012 4:58 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tyler91



Numero di messaggi : 43
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Antonio Cilindro
Data d'iscrizione : 15.02.12

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Apr 22, 2012 9:26 am

Ho provato anch'io a risolvere l'esercizio del compito e questo è il risultato:
Innanzitutto ho verificato il numero di gradi di libertà e poichè risulta pari ad uno e le coppie cinematiche sono 4 coppie rotoidali, allora siamo in presenza di un quadrilatero articolato. Per questo motivo ho controllato se il il quadrilatero in questione è o meno di Grashof. Eccolo svolto:

Poichè è un quadrilatero di Grashof con il lato più corto adiacente al ponte, allora il quadrilatero presenta un bilanciere ed una manovella, dove ovviamente la manovella è il lato più corto.
Per quanto riguarda il diagramma di velocità e la nuova posizione quando è ruotato di 45° in senso orario, ecco il risultato:

Ovviamente i corpi BP2C e DCP3 sono corpi rigidi.
L'unica velocità nota è quella di B poichè conosciamo la velocità angolare della manovella. Nota Vb possiamo subito trovare graficamente Vc. Tracciamo da Vb la perpendicolare a BC e da Va la perpendicolare a DC. L'intersezione è il punto rappresentativo della velocità di C.
Noto C possiamo trovare la velocità del punto P3. Da Va tracciamo la perpendicolare a PD e da Vc tracciamo la perpendicolare a CP. L'intersezione è il punto rappresentativo della velocità di P3.
Per trovare la velocità di P2 tracciamo da Vb la perpendicolare a BP e da Vc la perpendicolare a CP, l'intersezione anche in questo caso rappresenterà il punto rappresentativo della velocità di P2.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vash_87



Numero di messaggi : 8
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Francesco Di Vaio
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Mag 20, 2012 8:56 am

Ciao, Scusate, osservando il disegno ho notato che la lunghezza del segmento C P1 è diversa da quella di C'P1, o meglio tale segmento diventa più piccolo quando la manovella AB si trova a 45°
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tyler91



Numero di messaggi : 43
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Antonio Cilindro
Data d'iscrizione : 15.02.12

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Mag 20, 2012 9:23 am

giusto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vash_87



Numero di messaggi : 8
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Francesco Di Vaio
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Mag 20, 2012 10:19 am

Tyler , scusami ma confrontando il diagramma di velocità che hai inserito nell'altro topic , ho notato una differenza tra la direzione delle velocita di p1 e p2.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tyler91



Numero di messaggi : 43
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Antonio Cilindro
Data d'iscrizione : 15.02.12

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Mag 20, 2012 11:31 am

considera che questo è fatto a mano, mentre l'altro con solidworks è molto più preciso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vash_87



Numero di messaggi : 8
Corso di appartenenza : Meccanica Applicata alle Macchine
NomeCognome : Francesco Di Vaio
Data d'iscrizione : 17.05.12

MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   Dom Mag 20, 2012 1:32 pm

Ah ecco! Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!   

Tornare in alto Andare in basso
 
PROVA D'ESAME 2010 : cesoia a ghigliottina . RISOLVIAMOLA INSIEME!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [MEGATHREAD] Consumi 1.3 MultiJet 75cv
» Dreams Road 2010
» Mitsubishi PX-MIEV 2010-2011
» prova luci
» neve 2010!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ddefalco :: CORSI :: Meccanica Applicata alle Macchine-
Andare verso: